Dopo due anni di blog e creazione e gestione di diversi Account Pinterst di Blogger, ho ristretto il campo ai 13 migliori suggerimenti su come usare Pinterest.

Che tu sia un blogger o un imprenditore, questi 13 suggerimenti su Pinterest ti aiuteranno sicuramente a capire come si usa Pinterest nel modo giusto o ti porteranno sulla strada giusta.

Non è un segreto che Pinterest sia la fonte perfetta per un traffico veloce e abbondante … MA, non senza mettere in pratica alcune strategie.

Qui trovi i 13 migliori suggerimenti di Pinterest Marketing per blogger e Imprenditrici per aiutarti a migliorare il tuo gioco su Pinterest.

13 migliori consigli di Pinterest Marketing

13 consigli su come usare pinterest
come usare pinterest per Business

1. Crea Pin coerenti con “Pinterest Trend” e con il “Feed Intelligente”

I Pin che sono già di tendenza su Pinterest sono sul “lato buono” di Pinterest.

È sempre una buona pratica scorrere la “sezione popolari di Pinterest” sulla barra di ricerca per vedere cosa stanno cercando le persone. Allo stesso modo, cerca le categorie correlate alla tua nicchia e i Pin che si adattano meglio alle tue bacheche.

trova idee popolari su pinterest
idee popolari su pinterest

Anche il feed intelligente di Pinterest è un ottimo posto da cui prendere idee. Il feed intelligente di Pinterest contiene infatti Pin che Pinterest ha selezionato appositamente per te in base al contenuto che inserisci spesso.

2. Ottimizza le Bacheche Personali prima di Aggiungere nuovi Contenuti

Quando crei le bacheche su Pinterest, è sempre buona norma “preparare la bacheca” prima di iniziare ad aggiungere contenuti. In questo modo, quando inizi a pinnare su quella bacheca, il tuo Pin viene inserito correttamente nelle ricerche con parole chiave.

Prepara le tue bacheche Pinterest aggiungendo parole chiave pertinenti al titolo della bacheca e alle descrizioni della bacheca (trovi maggiori informazioni sulle parole chiave più avanti).

In altre parole, invece di chiamare la Bacheca “bei vestiti per l’autunno”  puoi chiamarla “Autunno Outfits”  ed inserire “bei vestiti per l’autunno” nella descrizione.

Quindi, inizia a salvare pin pertinenti a quella bacheca per alcune settimane (idealmente) prima di iniziare a creare i tuoi contenuti.

Ciò che aiuterà Pinterest a classificare le tue bacheche è l’utilizzo delle parole chiave sui Pin che scegli di salvare in una Bacheca ugualmente ottimizzata. Ecco perché è importante scegliere Pin forti e pertinenti.

Un ottimo modo per ottenere Pin pertinenti di terze parti è digitare la tua parola chiave nella barra di ricerca di Pinterest.

I Pin che compaiono nei risultati di ricerca sono già stati classificati da Pinterest per quel particolare termine. Pertanto, salvarli su nuove bacheche pertinenti è un’ottima strategia.

3. Crea regolarmente Bacheche Specifiche

Pinterest è una piattaforma in continua evoluzione. Vive di nuovi contenuti e per questo li spinge di più rispetto ai vecchi (nuovi pin, nuovi articoli, nuove bacheche, ecc.).

La creazione di nuove bacheche non solo fornisce al tuo account nuovi contenuti, ma una casa per pin più nuovi e specifici.

4. Salva nuovi Pin su tutte le Bacheche regolarmente

Per quanto sia importante creare nuovi contenuti, è altrettanto fondamentale salvarli spesso.

Fissare regolarmente contenuti pertinenti alle tue bacheche le mantiene attive e aggiornate.

5. Crea almeno un nuovo Pin ogni giorno

Tra tutti i suggerimenti di marketing su Pinterest elencati in questo articolo, QUESTO è uno dei più importanti.

Crea nuovi pin ogni giorno (o il più spesso possibile)!

Come abbiamo visto in precedenza, Pinterest ADORA i nuovi contenuti.

La cosa migliore che puoi fare per far crescere il tuo Blog è scrivere e pubblicare spesso nuovi articoli (ALMENO una volta alla settimana). Ma la creazione di nuovi Pin per i vecchi post è altrettanto importante ( e ti permette di continuare ad aggiornarli, cosa che piace molto a Zio Google!).

La combinazione di Pin nuovi di zecca (per nuovi contenuti) e Pin nuovi di zecca (per vecchi contenuti) ti darà le migliori possibilità di aumentare la visibilità, il coinvolgimento e il traffico del blog su Pinterest. 

Se non hai il tempo e / o la pazienza per creare Pin efficaci e coerenti col tuo Brand da zero, dai un’occhiata a questo pacchetto di modelli di Pin di Pinterest .

Il bundle include 10 Pin di alta qualità da modificare e personalizzare, risparmiando tempo nella tua strategia di Pinning.

>> Per prendere il Template Bundle, clicca qui <<

6. Unisciti a Bacheche di Gruppo su Pinterest

Le bacheche di gruppo Pinterest sono quelle create da te o da altri che consentono a più contributori di salvare Pin al loro interno.

Le bacheche di gruppo Pinterest consentono di condividere Pin a blogger di nicchie simili. Inoltre, poiché anche molti altri blogger ne faranno parte, i tuoi Pin hanno il potenziale di raggiungere anche il loro pubblico se decidono di condividere il tuo Pin.

Per trovare bacheche di gruppo, semplicemente:

  • Dai un’occhiata ad altri account di blogger nella tua nicchia
  • Scorri le loro bacheche e trova le bacheche di gruppo che meglio si adattano alla tua nicchia (le bacheche di gruppo sono quelle con un’icona multi-contributore sulla copertina della bacheca)
  • Fai clic, quindi segui le indicazioni per partecipare alla bacheca e attendere un invito
Bacheche di Gruppo Pinterest come trovarle
Bacheche di Gruppo Pinterest come trovarle

7. Usa Tailwind

Onestamente, non potrei fare tutto questo senza Tailwind . Avendo due blog miei e gestendone 5, con migliaia di pin in circolazione ho bisogno di tutto l’aiuto che posso trovare.

Tailwind è lo scheduler per Pinterest che ho scelto, e quello di molti altri blogger di successo. È un dato di fatto, è uno dei pochi scheduler di terze parti “approvato” da Pinterest.

Tailwind ti consente di programmare i tuoi Pin su qualsiasi bacheca di tua scelta per settimane, anche con mesi di anticipo. Ti forniscono persino fasce orarie ottimizzate e consigliate risultanti dai dati che raccolgono dai tuoi follower.

Inoltre, l’analisi dettagliata di Tailwind approfondisce le prestazioni dei Pin e delle bacheche di Pinterest. Questo tipo di informazioni è fondamentale quando si implementano strategie di marketing Pinterest di successo.

Tailwind ti consente di “impostarlo e dimenticartene” in modo da poter tornare a creare nuovi contenuti.

>> Per PROVARE Tailwind, fai clic qui! <<

8. Creare Pin direttamente dal tuo Blog

Un altro ottimo e semplice suggerimento di marketing Pinterest che i blogger tendono a trascurare è quello di salvare Pin direttamente dal blog.

Salvare le immagini direttamente dal tuo blog aiuta Pinterest a confermare che le informazioni che stai introducendo sulla loro piattaforma sono davvero tue.

Come regola generale, mi piace creare 2 Pin per ogni nuovo post sul blog che scrivo e li incorporo nel mio blog.

Quindi, una volta pubblicato , salvo il primo Pin direttamente dal mio blog alla bacheca personale più pertinente .

Dopodiché, utilizzando Tailwind lo salvo nelle altre bacheche pertinenti utilizzando un intervallo di 3 giorni (bacheche personali e di gruppo). Ricorda di utilizzare intervalli di tempo: questo per NON essere classificata come spam per Pinterest o farti segnalare.

Tre giorni dopo, salvo il secondo Pin direttamente su Pinterest seguendo la stessa identica procedura appena illustrata. Assicurati che i tuoi intervalli di tempo si sovrappongano in modo che entrambi i Pin non siano programmati per essere salvati nello stesso giorno e / o bacheche.

9. Ottimizzare il Profilo Pinterest con Parole Chiave

Pinterest è un motore di ricerca. Quindi come usare Pinterest? Come un Motore di Ricerca.

Proprio come le tue bacheche e i tuoi Pin, anche il tuo profilo è “ricercabile”.

Assicurati di utilizzare parole chiave chiare e pertinenti nel tuo profilo che riflettano la tua nicchia e il pubblico che stai cercando di attirare.

Le parole chiave sono una parte cruciale del Pinterest marketing!

10. Ottimizzare Pin e Bacheche con Parole Chiave

Se vuoi capire come usare Pinterest per Business il mio consiglio è… USA LE PAROLE CHIAVE!

Ancora una volta, Pinterest funziona come Google. Quando un utente su Pinterest digita una query, centinaia di Pin appaiono a seconda della compatibilità del termine di ricerca (parole chiave).

Ecco perché è fondamentale che tu inserisca correttamente le parole chiave dei tuoi Pin e delle tue bacheche. Questo è l’unico modo per renderli “ricercabili”.

Un ottimo modo per trovare parole chiave correlate da aggiungere alle descrizioni di Pin e bacheche è:

  1. Andare sulla barra di ricerca di Pinterest
  2. Digitare la tua parola chiave / frase principale, ad es . “pollo al curry”
SEO per Pinterest
SEO per Pinterest

3. Utilizza altre parole chiave correlate che appaiono sotto la barra di ricerca che meglio si riferiscono al tuo articolo

11. Hashtag nella descrizione dei Pin

Un altro buon suggerimento per il marketing di Pinterest è non usare più gli hashtag. Circa un anno fa Pinterest ha dichiarato che gli hashtag non hanno più una grande rilevanza, ma solo le frasi chiave e le parole chiave a coda lunga che semplificano le query di ricerca e facilitano i risultati della ricerca.

12. Usa un bottone “Pin It” sulle Immagini del Blog

L’aggiunta di un bottone “Salva su Pinterest” alle immagini rende più facile per i lettori pinnare i tuoi contenuti. Se hai un blog WordPress, puoi trovare alcune buone opzioni di plug-in.

13. Crea nuovi contenuti settimanalmente

Penso che abbiamo chiarito in tutto questo articolo che devi creare nuovi contenuti, spesso.

Pubblicare almeno un nuovo articolo sul blog a settimana garantisce che il tuo account Pinterest rimanga aggiornato, pertinente e coinvolgente. A sua volta, Pinterest ti ricompenserà mantenendo i tuoi Pin in circolazione e davanti al tuo pubblico ideale.

In sintesi: come usare Pinterest per Business

Come puoi vedere, ci sono molti suggerimenti di marketing su Pinterest che possono aiutare in modo significativo il tuo successo su Pinterest.

Tutto quello che devi fare è implementarli in modo coerente mentre viaggi su Pinterest.

Quali suggerimenti di marketing su Pinterest hai implementato ultimamente?

Non dimenticare di salvare la’rticolo per dopo …

come usare Pinterest per Business
come usare Pinterest per Business