Imparare a utilizzare Pinterest per il marketing di affiliazione è un punto di svolta per chiunque cerchi come guadagnare con le affiliazioni. Soprattutto per le blogger che stanno cercando di monetizzare il proprio blog.

come guadagnare con le affiliazioni su Pinterest
come guadagnare con le affiliazioni su Pinterest

Il marketing di affiliazione su Pinterest e la possibilità di guadagnare con Pinterest sono argomenti il cui interesse è salito alle stelle negli ultimi anni. Non è un segreto che Pinterest sia diventata una delle forze più influenti nelle piattaforme di social media odierne (anche se non si tratta di un Social Media ma di un Motore di Ricerca vero e proprio).

Con l’algoritmo del feed intelligente di Pinterest e le sue capacità da motore di ricerca, la potenziale connessione per chi acquista un prodotto / servizio e per chi lo vende è illimitata.

L’affiliate marketing di Pinterest non è mai stato così promettente, poiché solo pochi anni fa Pinterest ha deciso di consentire nuovamente l’uso dei link di affiliazione all’interno dei pin.

Inoltre, l’utilizzo di Pinterest è assolutamente gratuito. Sebbene coloro che cercano di triplicare o quadruplicare più velocemente il proprio reddito Pinterest, possono imparare tutto sulle Pinterest Ads per aiutarli a raggiungere tale obiettivo.

Detto questo, come usare esattamente il marketing di affiliazione su Pinterest? Oggi condividerò con te la mia strategia di marketing di affiliazione Pinterest (ACT) facile da ricordare .

Parleremo di marketing di affiliazione nel suo insieme e quello che considero l’approccio migliore per scegliere i tuoi affiliati. Parleremo anche della creazione dei Pin, dei suggerimenti e delle strategie, delle migliori pratiche e della legge.

Cos’è il Marketing di Affiliazione?

come guadagnare con le affiliazioni
Come guadagnare con le affiliazioni

In poche parole, il marketing di affiliazione è il processo mediante il quale qualcuno guadagna una commissione vendendo il prodotto / servizio di qualcun altro.

Abbastanza semplice, vero? Per esempio…

Ti iscrivi al programma di affiliazione di Amazon. Scegli un prodotto Amazon che desideri vendere sul tuo sito. Amazon ti fornirà un link specifico per quell’articolo che puoi incorporerai nel tuo post / sito web.

Un lettore del tuo Blog arriverà sul contenuto e farà clic sul tuo link per acquistare il prodotto e BOOM! Ricevi una percentuale di quella vendita (commissione).

Detto questo, perchè il marketing di affiliazione funzioni davvero, non basta lanciare uno o due link di affiliazione casuali e pregare che qualcuno ci clicchi sopra. Altrimenti saremmo tutti ricchi, giusto?

Ci vuole conoscenza e una solida strategia di Affiliate Marketing.

Ci sono alcuni ottimi corsi di marketing di affiliazione per blogger , ma se stai cercando una guida semplice e senza fronzoli per utilizzare il marketing di affiliazione per generare entrate passive, dai un’occhiata a Affiliate Marketing: Come diventare un imprenditore digitale di Montesano.

Questo libro è ricco di contenuti interessanti e ti guida attraverso il processo di apprendimento, da come iniziare con il marketing di affiliazione a tecniche di marketing avanzate. Quindi, anche se conosci già le basi del marketing di affiliazione, questo libro ti insegnerà anche strategie avanzate.

Ora che abbiamo una leggera infarinatura di come funziona il marketing di affiliazione nel suo insieme, vediamo come possiamo usarlo su Pinterest.

Come guadagnare con Pinterest usando le Affiliazioni

come usare pinterest per guadagnare
come usare Pinterest per guadagnare con le affiliazioni

Prima di iniziare, è importante notare che sebbene praticamente chiunque possa ottenere successo utilizzando Pinterest e l’Affiliate Marketing, questa strategia funziona meglio per blogger, imprenditrici digitali e piccoli Biz che attualmente possiedono e gestiscono il proprio blog / sito web.

Nota: se non hai ancora un blog e stai cercando di avviare un blog ma non sai da dove iniziare, ecco alcune ottime risorse che possono aiutarti ad avviare un blog: 

Useremo l’acronimo ACT in modo che sia facile ricordare i passaggi:

  • A – Affiliati
  • C – Canva e Mailerlite
  • T – Tailwind

1. Trovare Programmi di Affiliazione

Il primo passo nell’utilizzo di Pinterest per il marketing di affiliazione è trovare affiliati che siano il linea e coerenti con la tua nicchia e il tuo pubblico.

Fai un elenco di programmi di affiliazione affidabili nella tua nicchia che non solo ti offriranno una buona commissione, ma di cui conosci abbastanza bene il prodotto o il servizio prima di consigliarlo ai tuoi lettori.

Fai un elenco dei prodotti e dei servizi che utilizzi già e controlla se offrono un programma di affiliazione.

A quale tipo di programmi / Piattaforme di Affiliazione Pinterest dovresti aderire?

Esistono diversi modi per scegliere i migliori programmi /Piattaforme di affiliazione e iniziare a guadagnare su Pinterest.

Personalmente, trovo che il materiale didattico e i servizi che attualmente utilizzo per la mia nicchia siano ottimi affiliati.

Di solito, corsi, ebook, strumenti e servizi tendono ad avere tariffe di commissione più elevate per i loro programmi di affiliazione rispetto ad altre reti di blog.

Ad esempio, Amazon Associates paga ovunque dall’1% al 6% di commissione a seconda della categoria e gli annunci Google pagano centesimi per clic e Google Adsense paga centesimi per clic. Ma i corsi, gli strumenti e i servizi vanno da una commissione del 10% al 40% per vendita!

Utilizzo di Prodotti di Apprendimento nella tua Nicchia come Affiliati da promuovere su Pinterest

Man mano che il mio blog e la mia attività crescono, devo inevitabilmente investire in strumenti e servizi che possano aiutarmi a gestire e ottimizzare quei grandi cambiamenti.

Quindi, perché non promuoverli e alla fine recuperare i soldi del mio investimento iniziale se li trovo buoni?

Ad esempio, quando ho iniziato a scrivere sul blog ho investito in  MailerLite (società di email marketing) e Keliweb (servizio di Hosting italiano).

servizio di hosting migliore

Mi sono iscritta ai loro programmi di affiliazione e sono orgogliosa di consigliarli e sostenerli perché li uso io stessa.

Lo stesso vale per Tailwind (il mio programmatore per Pinterest). Dopo sole due settimane sono passata da 200 impression su Pinterest a 1.000! 

guadagna su Pinterest con il marketing di affiliazione di Pinterest
Come crescere su Pinterest

E LA PARTE MIGLIORE E’ CHE… guadagni consigliando prodotti che ami, usi e che ti hanno aiutato a imparare e a far crescere la tua attività. In altre parole, vieni pagato per imparare e far crescere il tuo blog.

Lo stesso vale per QUALSIASI nicchia!

Nel mio blog raccomando corsi e servizi che si sono dimostrati preziosi per me in primis. Anche se non ho acquistato tutti i corsi che promuovo, ho l’opportunità di vedere quei corsi prima di consigliarli ai miei lettori.

Se ritieni che un particolare corso o servizio sarà una risorsa utile per il tuo pubblico, contatta il Creatore del corso o il fornitore di quel servizio. Chiedi gentilmente se sono disposti a concederti una copia gratuita (o una prova di servizio) in modo che tu possa esaminarla ed eventualmente promuoverla. Se ritieni che gioverà al tuo pubblico, promuovilo. 

Ecco alcuni esempi di corsi e servizi di affiliazione in altre nicchie:

  • Corsi di allattamento al seno
  • Pacchetti digitali (genitorialità, produttività, vita sana, fotografia e altro)
  • Percorsi in abbonamento (cucina, trucco, bambini, prodotti biologici, prodotti artigianali)
  • Template
  • Corsi di cucina
  • Prenotazioni di viaggio
  • e così via!

Programmi di affiliazione Pinterest per Blogger di qualsiasi Nicchia

SHAREASALE

Shareasale  (una piattaforma di marketing di affiliazione) è una ottima opzione. Puoi creare un account GRATUITO e unirti a oltre 4.000 aziende famose che offrono i loro programmi di affiliazione. Alcuni degli affiliati elencati in questo post sono ospitati da Shareasale, il che significa che dovresti creare un account GRATUITO con loro in entrambi i casi.

Lavorano con marchi molto popolari come Tailwind, Shein, Yesstyle, ecc. Qualunque sia la tua nicchia, Shareasale ha molto da scegliere e non paghi un centesimo.

>> Iscriviti a Shareasale, qui <<

AWIN

Awin è una delle più grandi reti di affiliazione al mondo, con oltre 6.000 possibili programmi di affiliazione a cui aderire). Senza dubbio c’è qualcosa che ogni blogger può promuovere usando Awin.

Ti verrà chiesto di pagare € 5 per la verifica dell’account, ma il denaro verrà restituito al saldo del tuo account e ti verrà restituito al tuo primo assegno.

>> Iscriviti ad Awin, qui <<

In Sintesi:

1. Trova servizi e prodotti nella tua nicchia di cui pensi che i tuoi lettori potrebbero trarre vantaggio. Assicurati di conoscere bene il prodotto o il servizio prima di promuoverli.

2. Iscriviti al loro programma di affiliazione.

3. Consiglialo ai tuoi lettori perché SAI che sono prodotti e servizi validi.

4. Leggi la guida completa sulle affiliazioni

Ora che siamo iscritte a piattaforme di affiliazione ed abbiamo servizi che possiamo promuovere, mettiamo Pinterest nel mix! 

2. Canva e Mailerlite

Ora che abbiamo affiliati, è tempo di promuoverli creando Pin Pinterest.

CANVA

Non è una sorpresa per chiunque utilizzi già Pinterest che il modo per arrivare ai lettori sia principalmente attraverso il design grafico.

Uso personalmente Canva per i miei pin Pinterest e non potrei farne a meno. La versione GRATUITA ti fornisce tutti gli strumenti utili di cui hai bisogno per creare personalizzazioni e pin degni di un clic.

L’obiettivo è trovare il tuo tono di voce e il tuo stile unico che rifletta il tuo marchio e le tue preferenze. Oltre a trovare un design che ti aiuti a distinguerti nel mare di Pinterest.

Di seguito sono riportate alcune linee guida generali quando si tratta di utilizzare Canva e creare fantastici pin:

Immagini di alta qualità 

Se decidi di includere immagini nei tuoi pin, l’uso di immagini / foto / immagini di alta qualità giocherà a tuo favore.

Poiché Pinterest è una piattaforma visiva, viene data molta più importanza ai pin che hanno immagini di qualità superiore.

Ci sono alcuni posti online in cui hai accesso a immagini stock gratuite. Tuttavia, gratis non è sempre la scelta migliore.

Puoi dare un’occhiata a StyledStock Society per bellissimi prodotti digitali e foto d’archivio.

Design del Pin

Quando progetti i pin per i tuoi prodotti di affiliazione, ti consiglio di fare una rapida ricerca su Pinterest per vedere cosa stanno facendo gli altri nella tua nicchia.

Guarda il tipo di colori, caratteri, immagini e titoli dei pin che stanno utilizzando.

Una volta apprese queste informazioni, crea qualcosa che ti rappresenti e ti rispecchi, ma sempre tenendo in considerazione le tendenze attuali nella tua nicchia.

NON COPIARE IL LAVORO DI NESSUNO! Non lo dirò mai abbastanza. Crea i tuoi pin o se non hai il tempo o la pazienza di progettare i pin, acquista alcuni modelli di pin che puoi modificare facilmente. Ma mai e poi mai copia il materiale di qualcun altro.

Come regola generale, ecco alcune cose da considerare quando si tratta di design dei pin:

  • utilizzare immagini di alta qualità
  • usa immagini correlate al tuo titolo / post
  • prova a usare caratteri in grassetto, limita l’uso di caratteri corsivi
  • optare per un design pulito dove il titolo è chiaramente visibile
  • usa un titolo accattivante
  • usa colori accesi
  • aggiungi il tuo URL al tuo pin

Denominazione e salvataggio dei Pin

Non dimenticare di dare un nome al tuo pin! Per quanto semplice possa sembrare questo passaggio, ti farà risparmiare qualche mal di testa in seguito. Se le immagini non sono nominate, avranno tutte nomi come “image.png”, “image (1) .png”, “image (2) .png”. Quando sei pronta per caricarle sul tuo sito web, impazzirai a provare a trovare quello che stai cercando. Non solo, ma dare un nome al tuo pin aiuterà l’algoritmo di Pinterest a classificarlo in un secondo momento.

Se stai creando il tuo pin utilizzando Canva, hai la possibilità di assegnargli un nome nella dashboard. Oppure puoi rinominarlo nel file del tuo computer una volta scaricato.

Caricare i tuoi Pin di affiliazione su Pinterest

Quando utilizzi Pinterest per affiliazione, puoi caricare i tuoi pin in 2 modi:

Puoi scegliere di caricare i tuoi Pin di affiliazione direttamente su Pinterest. OPPURE, puoi far ricollegare i tuoi pin di affiliazione a un post di affiliazione che hai scritto su quel prodotto o servizio che stai promuovendo.

Qual è il modo migliore?

Bene, sebbene Pinterest accetti link di affiliazione nei Pin che reindirizzano direttamente a un prodotto o servizio, questi sembra non avranno lo stesso successo dei Pin che reindirizzano a un blog / sito web.

Quello che consiglio sempre è di scrivere post su prodotti e servizi di affiliazione, e quindi creare dei pin che si collegano a quegli articoli!

Aspetti legali del Marketing di Affiliazione con Pinterest 

Come qualsiasi altro contenuto promozionale che pubblicizzi su qualsiasi piattaforma, DEVI rivelare la tua affiliazione a quel prodotto o servizio.

Nei Pin di Pinterest potresti trovare alcuni blogger che aggiungono cose come:

  • “Afflink”
  • “Link di affiliazione”
  • “Questo è il mio link di affiliazione”
  • “Contenuto promozionale”

Pinterest ha anche i suoi Termini di servizio che dovresti leggere di tanto in tanto, poiché sono in continua evoluzione.

Modelli di Pin per Pinterest 

Come usare Pinterest per Blog

So che la creazione di Pin può sembrare un lavoro infinto e richiede tempo. Questo è il motivo per cui ho creato questo pacchetto di modelli di pin di Pinterest modificabile in Canva . Non potrai più farne a meno ..

MAILERLITE

Pinterest per il marketing di affiliazione va oltre Pinterest stesso.

La creazione di una solida lista di e-mail  è un aspetto importantissimo per fare soldi online.

Utilizzare Pinterest come portale iniziale e poi indirizzare i tuoi lettori e potenziali clienti direttamente alla tua lista di posta elettronica è il Santo Graal di un business online di successo.

Mailerlite  è una società di email marketing creata appositamente per i blogger ed è la Piattaforma di email marketing che ho scelto di usare.

Ha tutti gli strumenti necessari per aiutarti a  ottenere  iscritti e  mantenerli

3. Tailwind

Dopo aver creato il tuo bellissimo pin, è il momento di farlo circolare su Pinterest.

Più impression ottiene il tuo pin, maggiori sono le possibilità che qualcuno faccia clic su di esso e più possibilità hai di fare soldi su Pinterest.

Tailwind amica mio, è l’ingrediente segreto!

Tailwind è uno scheduler di Pinterest (e Instagram) che consente la pianificazione automatica dei pin durante il giorno (o le settimane), a seconda di quanto tempo si desidera programmarli.

Tailwind è anche una delle poche app di pianificazione ufficialmente approvate da Pinterest stesso.

Le analisi dettagliate di Tailwind consentono un pinning più intelligente e l’utilizzo delle “fasce orarie di pin” consigliate, in base ai picchi di traffico giornalieri.

Puoi anche creare o unirti a Tailwind “Tribes”. Con questo strumento puoi aggiungere i tuoi pin in una specifica “tribù” in cui altri condividono e riallacciano i contenuti correlati al proprio pubblico. È una vittoria per tutti. In Italia non è ancora molto conosciuta, per questo le Tribù italiane su Tailwind sono poche. Puoi cercare le Community Italiane su Tailwind qui, dove trovare anche Blog e Marketing Digitale.

Il fatto che i miei pin di affiliazione circolino su Pinterest a orari ottimali al giorno senza dover fare molto da parte mia è una cosa fantastica.

Inizialmente, mi sono registrata per la prova GRATUITA di 1 mese / 100 pin ma non potrei vivere senza … haha. Ho usato i miei pin gratuiti la prima settimana. Dopo aver visto risultati incredibili utilizzando questo strumento, ho deciso di utilizzare il loro pacchetto annuale a pagamento di pinning illimitato e ho risparmiato $ 6 al mese. Se vuoi provare Tailwind GRATUITAMENTE puoi farlo qui .

Una volta che hai Tailwind (e credimi ne avrai bisogno per questo passaggio successivo), puoi unirti alle bacheche del gruppo Pinterest.

Affiliazioni su Pinterest usando le Bacheche di Gruppo

Le bacheche di gruppo Pinterest sono create da una determinata persona che sceglie di far collaborare altri su quella particolare bacheca con un argomento specifico (blog, viaggi, moda, cucina, genitorialità e così via).

Le bacheche di Gruppo di Pinterest danno visibilità ai tuoi pin e hanno il potenziale per raggiungere migliaia di persone in qualsiasi momento.

Per unirti a una bacheca di gruppo, leggi la descrizione della bacheca e segui le istruzioni fornite per richiedere un invito a quel gruppo.

Quindi, programma i tuoi pin con Tailwind su tutte le bacheche di gruppo che desideri.

Ricorda di non inviare spam al feed del gruppo e di seguire le regole del proprietario del gruppo. Tieni presente che alcuni gruppi Pinterest non consentono Pin con link di affiliazione.

Aspetti importanti per usare Pinterest

Non fare spam. Pinterest non ama lo spam, quindi non esagerare! I tuoi follower, i membri del tuo gruppo e Pinterest ti ameranno di più se non sei assillante con i tuoi pin di affiliazione. Onestamente, il rapporto tra i pin del tuo post sul blog dovrebbe essere MOLTO più alto dei tuoi pin che portano direttamente a un affiliato.

Includere una divulgazione di affiliazione.  Non dimenticare di includere informazioni sui link di affiliazione nella descrizione del pin. Leggi i “Termini di servizio” di Pinterest per una migliore comprensione delle loro politiche.

Segui le regole dei gruppi Pinterest. Unisciti alle bacheche di gruppo dove puoi condividere i tuoi pin. Ricordati di controllare la descrizione delle bacheche. Ti spiegherà le regole del gruppo e come richiedere un invito. Leggi attentamente la descrizione del gruppo e assicurati di rispettare le regole.

Risorse Aggiuntive

CORSO PINTEREST START

Se sei nuova su Pinterest, Pinterest Start è una risorsa fantastica!

Imparerai passo dopo passo i suggerimenti, i trucchi e le strategie che possono aiutarti a trasformare il tuo blog o sito web da inesistente ad avere migliaia di visitatori al mese, aumentando quindi le entrate, utilizzando Pinterest.

Ti guiderà dall’avvio di un account Pinterest, alla padronanza del pinning, SEO, algoritmi di Pinterest e molto altro ancora! 

Usare Pinterest per l’Affiliation Marketing: in breve

  1. Crea un account Pinterest Business gratuito.
  2. Trova programmi di affiliazione a cui puoi partecipare.
  3. Usa Canva e per creare pin per i tuoi prodotti o servizi affiliati e utilizza immagini di alta qualità nei tuoi pin. 
  4. Quando scarichi l’immagine su Pinterest, includi il tuo link di affiliazione e la dichiarazione di non responsabilità.
  5. Salva i tuoi Pin su bacheche personali e bacheche di gruppo pertinenti su Pinterest. Se hai bisogno di aiuto con Pinterest, dai un’occhiata a questi fantastici corsi .
  6. Usa Tailwind per automatizzare i tuoi pin
  7. Considera la possibilità di imparare tutto ciò che puoi sul marketing di affiliazione nel suo insieme per aumentare le entrate del tuo blog.

Hai domande su come utilizzare Pinterest per il marketing di affiliazione? Lasciateli nei commenti qui sotto. 

E non dimenticare di salvare questo articolo per dopo …

Come guadagnare con Pinterest
come guadagnare con Pinterest