nomi per un blog
nomi per un blog

Se hai deciso di aprire un Blog, una delle prime cose su cui ti trovi a ragionare è la scelta del nome. Ma come scegliere il nome giusto di un Blog? Bene, sei nel posto giusto. Facendo formazione ed aiutando nuove Blogger a creare Blog, mi capita spesso che mi venga chiesto aiuto nel trovare un nome per Blog. Qui ti spiego cosa valutare e come farlo.

Quando ho aperto il mio Blog il nome era Beautymamma.it. Trattavo solo il Beauty come tema, e mai avrei pensato che il mio progetto online si sarebbe così evoluto. Inesperta ma intraprendente, non ho ragionato molto su cosa avrebbe dovuto significare il nome del mio dominio ed oggi ho deciso di modificarlo. Cambiare nome dominio non è semplice, soprattutto se il tuo Blog è già posizionato sui motori di ricerca e non vuoi perdere l’indicizzazione dei tuoi contenuti. Se mi fossi informata di più quando ho aperto il mio Blog, forse oggi non avrei dovuto fare questa scelta; ecco perchè voglio darti qualche consiglio utile per capire come scegliere il nome di un Blog.

Perchè è importante scegliere il nome di un Blog

idee nomi blog
idee nomi blog

Se hai deciso di diventare Blogger e vuoi farlo come progetto professionale, ogni scelta deve essere ponderata e strategica. Il nome del dominio è il tuo biglietto da visita, la prima cosa che gli utenti vedranno di te ancor prima di conoscerti, e quasi sicuramente quella per cui ti ricorderanno. Per questo è importantissimo fare le giuste valutazioni, anche in base al pubblico al quale vuoi rivolgerti, e conoscere tutte le regole per creare un dominio.

Il nome di un Blog o di un sito web deve essere memorabile. Deve, cioè, essere di facile memorizzazione ma soprattutto dovrebbe rimanere impresso.

Quello che vorremmo ottenere è che il nome del tuo Blog fosse quello che viene in mente appena un lettore pensa all’argomento che tratti. Se dopo essere stato sul tuo blog-post che tratta di Beauty dovesse pensare a quale siero per il viso a base di acido ialuronico acquistare, vorremmo che gli venisse in mente il tuo Blog. Ecco perchè di solitosi pensa che nel nome dominio debba essere presente la parola chiave del settore trattato. Ma è sempre vero?

Nel nome deve esserci la Keyword?

nome per un blog
nome per un blog

Questo era quello che pensavo fosse assolutamente indispensabile. Fino a rendermi conto che non è sempre così. L’argomento di un Blog deve essere sicuramente riconoscibile nel titolo del Blog, nel motto, cioè nella sua descrizione. Può essere di aiuto per l’indicizzazione nei motori di ricerca inserire una parola chiave nel nome, ma sicuramente al lettore non darà nulla di più. E noi Blogger dobbiamo ricordarci sempre che stiamo scrivendo per il lettore.

Inoltre, il Blog è la nostra casa nel web, quindi deve parlare di noi, non solo dell’argomento di cui scriviamo. Se poi riflettiamo su quello che abbiamo detto prima, cioè che il nome di un sito web è il nostro biglietto di visita, allora ci viene facile un’altra riflessione. Il nome dovrebbe poter richiamare il nostro pubblico. Quando ho sclento il primo nome di questo Blog, Beautymamma, pensavo di rivolgermi solo alle mamme. Ci è voluto ben poco per rendermi conto che consigli per una Skincare veloce ma performante non sarebbero potuti servire solo alle mamme, anzi. Mi sono resa conto di avere anche lettori uomini!

Ecco, questo può essere un buono spunto di riflessione.

Il nome del Blogger

Se siamo a corto di fantasia, scegliere nome e cognome dello scrittore di un Blog è sempre la scelta giusta. Non solo. Se dobbiamo fare Personal Brand perchè trattiamo un argomento di formazione o siamo dei professionisti, sicuramente con questa soluzione non si sbaglia mai. Certo, non sarà un nome accattivante, ma rimarrà impresso delle persone che attireremo con la nostra comunicazione digitale.

E’ lo stesso motivo per cui in un Blog personale e non aziendale è consigliato inserire anche foto personali. Ci metti la faccia, perchè non il tuo nome? E’ la scelta giusta per freelance e per professionisti del web, ed è sicuramente di facile memorizzazione se abbiamo profili Social con un buon seguito.

Nel mio caso, per esempio, che da Beauty Blogger “pura” sono passata ad aiutare le nuove leve a diventare Blogger, il vecchio nome mi stava stretto. E tu che strada pensi di percorrere? Scrivimelo nei commenti!

Nomi creativi per Blog

generatore nomi blog
generatore nomi blog 

Se vogliamo rimanere impressi nella memoria dei nostri lettori, anche scegliere nomi creativi per Blog può avere senso. Possono tornarci utili, in questo caso, siti che abbiamo un generatore di nomi per Blog come Businessnamegenerator. Inserendo due o tre parole chiave (nome e argomento per esempio) questi generatori di nomi ci aiutano dandoci idee di nomi per Blog originali. Sicuramente la creatività fa parte di un Content Creator, ma è bene non esagerare per non creare nomi di siti poco memorizzabili.

Puoi anche ricorrere al Blending. Il blending è un artificio linguistico per fondere più parole. Come brunch (breakfast e lunch) o infografica (informazione e grafica), quest’idea può portare alla creazione di nomi ad effetto.

Scegliere nomi accattivanti

nomi blog originali
nomi blog originali

Spesso i blogger possono decidere di scegliere un nome particolare al proprio blog. Un nome che ricordi il nickname storico, un soprannome o una caratteristica particolare per rimanere impressi.

Magari qualcosa di originale o innovativo. Questa idea per trovare nomi di siti si adatta a molti generi: può essere usato sia per blog professionali che personali.

Uno tra gli esempi di nomi per Blog più particolare e accattivante, soprattutto perchè rimane impresso, è A spasso con Crackita (il Blog in cui una Bambolina curiosa, Crackita appunto, parla dei viaggi della Blogger Monica per viaggiatrici solitarie).

Come scegliere nome Blog: quello che viene dopo il punto

come scegliere un nome per blog
come scegliere un nome per blog

In questo articolo di aiuto per chi come te deve trovare il nome di un Blog, è necessario fare due parole anche su quale dominio scegliere, cioè di quel suffisso dopo il nome di un Blog.

Il mio consiglio è di scegliere sempre un dominio con estensione .it o .com, ovvero le più diffuse. L’estensione .com è sicuramente indicata per un’attività che si posiziona anche come commerciale. Le altre estensioni sono ancora poco in voga, anche se .biz perle aziende sta prendendo piede molto bene.

Conclusioni: come scegliere il nome di un Blog

modi per essere più produttivi
idee nomi per un blog

Ricapitoliamo quello che abbiamo imparato in questo articolo? Le cose da tenere a mente quando dobbiamo scegliere nomi per siti sono:

  • facile da scrivere
  • facile da ricordare
  • facile da leggere
  • Unico e riconoscibile.
  • Breve (quattro parole massimo)

Ok, queste sono le soluzioni che uso per scegliere il nome del blog per i miei Clienti, anche in base all’esperienza sul mio cambio nome. Questo però è, sicuramente, un punto di vista: tu come hai trovato la tua combinazione giusta?

Credi che ti abbia dato idee interessanti per fare un buon naming? Come hai scelto il nome del tuo blog? Aspetto al tua opinione nei commenti.

*****************************************
Hai un Blog ma NON funziona come vorresti? Oppure hai capito di aver bisogno di un BLOG per la tua attività ma non sai da dove iniziare? …continui a scrivere ma i RISULTATI non arrivano? I Social iniziano a starti stretti ed hai bisogno di un luogo tutto tuo dove lavorare? Ti impegni tanto, ma hai l’impressione che i frutti che raccogli NON siano sufficienti? Segui la nuova Masterclass gratuita di Blog Facile e scopri come mettere il turbo al tuo lavoro online!
*******************************************