Detergente viso oleoso: 5 motivi per amarlo alla follia

Beauty & Wellness | 0 commenti

Il detergente viso oleoso è l’ultima novità nel mondo della skincare moderna, nell’ottica della detersione per affinità e della skincare coreana. In questo articolo ti svelerò tutto quello che c’è da sapere sul modo dei detergenti oleosi, e 5 motivi per cui li amerai alla follia tanto da non poterne fare più a meno. Pronti? Partiamo!

Detergente oleoso su sfondo bianco
  • Facebook
  • Twitter
  • Evernote
  • Pinterest
  • Gmail
Tutto quello che c’è da sapere sui Detergenti Oleosi

1) Innovazione e attualità delle formule

Proprio perchè come abbiamo sono l’ultima novità nel campo della skincare, i detergenti viso oleosi sono in questo momento uno dei prodotti più innovativi, tant’è che non tutti i brand possono vantarne uno nella loro gamma di offerte.

vari detergenti oleosi
  • Facebook
  • Twitter
  • Evernote
  • Pinterest
  • Gmail
Qualche esempio di olio detergente viso

In generale, inoltre, i detergenti viso oleosi sono un prodotto clean, molto spesso con ingredienti vegan o addirittura bio, quindi assolutamente naturali sulla nostra pelle. Si tratta infatti di detergenti viso delicati. Sei vuoi approfondire l’argomento della skincare clean, puoi leggere l’articolo Bio, Vegan, Natural: differenze.

2) Detergenti viso oleosi: il miglior struccante waterproof

Emusionati con acqua tiepida e massaggiati sul viso, i detergenti oleosi rimuovono ogni traccia di makeup facimente, anche quello waterproof.

Usando infatti un panno in cotone o un pad in ecobamboo, riescono ad eliminare il trucco dagli occhi senza irritazioni e sfregamenti dolorosi, proprio per la consistenza oleosa. Io mi trovo benissimo con i dischetti struccanti lavabili, un ottimo prodotto anche in visione ecologica, in questo momento in cui la lotta contro gli sprechi è un argomento di assoluta attualità.

3) Delicatezza sulla pella

Proprio come abbiamo detto al paragrafo 1 di questo articolo, la maggior parte dei prodotti per la detersione oleosa sono prodotti clean, quindi senza ingredienti nocivi per la nostra pelle. L’uso continuo e costante di prodotti non aggressivi migliora la salute della nostra pelle ed attenua quindi i rimi segni del tempo, rendendo anche il makeup più duraturo e la stesura più facile. Una grana priva di imperfezioni, infatti, è più luminosa e meno soggetta ad irritazioni.

grafica con donna che si strucca
  • Facebook
  • Twitter
  • Evernote
  • Pinterest
  • Gmail
la doppia detersione migliora la salute della pelle

4) Idratazione e pelle nutrita

Con la consistenza oleosa, i detergenti oleosi non puliscono aggredendo la pelle del viso, ma anzi, ne migliorano l’idratazione lasciandola morbida e nutrita.

Questa delicatezza è uno degli aspetti di cui mi sono innamorata subito quando ho iniziato ad usare l’olio di latte e luna .

5)Come agisce il detergente viso oleoso

E’ proprio questo il segreto del successo della detersione oleosa, la detersione per affinità. Nell’articolo skincare coreana: 10 passi per prendersi cura della nostra pelle abbiamo visto che la moderna skincare ci consiglia una dopia detersione, ossia la Detersione per affinità ( quindi con detergenti viso oleosi) e la Detersione per contrasto ( utilizzando detergenti schiumosi).

grafica doppia detersione
  • Facebook
  • Twitter
  • Evernote
  • Pinterest
  • Gmail
Detersione per affinità e per contrasto

Sulla pelle lo strato protettivo si chiama film idrolipidico ed è composto da acqua e lipidi, dove si deposita tutto il makeup o lo sporco che si accumula durante la giornata.

La detersione per affinità avviene utilizzando un detergente a base oleosa, che è affine allo strato idrolipidico per consistenza. Potete utilizzare un olio, un latte detergente, una crema detergente o un burro struccante, scegliendoli in base al vostro tipo di pelle.

Al momento io sto usando il Burro Montato alla Vaniglia di Maremma Officinalis, Azienda Cosmetica di prodotti Bio e di filiera corta tutta maremmana di cui vi ho parlato in questo articolo.

La detersione per affinità è ottima per tutti i tipi di pelle e maggiormente per chi ha la pelle mista o grassa con imperfezioni quali i punti neri.

La detersione per contrasto, infine, avviene utilizzando un cosmetico formulato con i tensioattivi che nel momento del lavaggio si dispongono con la coda lipofila verso lo sporco e la testa idrofila verso l’acqua per formare delle micelle che inglobano lo sporco. Potete utilizzare un detergente viso schiumogeno o un’acqua micellare, scegliendoli sempre in base al vostro tipo di pelle.

Ecco svelati i 5 motivi per cui i detergenti oleosi devono far parte della tua skincare routine, e per cui te ne innamorerai follemente!

E tu ne fai uso? Quale prodotto a base di olio stai usando in questo momento? Lasciami un commento qui sotto e come al solito ti aspetto su Instagram per gli aggiornamento quotidiani!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti anche

Gocce dimagranti: benefici e falsi miti

Gocce dimagranti: benefici e falsi miti

Gocce per dimagrire Benefici e falsi miti delle gocce dimagranti: affidarsi agli integratori alimentari per dimagrire funziona? E cosa cambia tra i pasti sostitutivi e le gocce per dimagrire? Finalmente un luogo dove trovare tutte le informazioni che cerchi e capire...

Shampoo Personalizzato: Shampora un anno dopo

Shampoo Personalizzato: Shampora un anno dopo

E' passato quasi un anno dalla prima prova dello Shampoo personalizzato più famoso in Italia. Vediamo dopo un periodo relativamente lungo che le opinioni su Shampora sono cambiate da allora o si conferma un ottimo shampoo su misura. Shampoo personalizzato Shampora...

Miglior Massaggiatore Viso Antirughe 2021

Miglior Massaggiatore Viso Antirughe 2021

Oggi più che mai i beauty tools come il massaggiatore viso spopolano sia tra le beauty influencer su Instagram che nei negozi online. Ma perchè? E cosa fanno veramente con il loro massaggio facciale? In questo articolo approfondiamo come agiscono sulle rughe del viso...

Dieta dopo Natale: perchè non funziona?

Dieta dopo Natale: perchè non funziona?

Mettersi a dieta dopo Natale è forse uno dei "buoni propositi" più gettonato non solo per noi donne. Anche dopo questo Natale particolare, a tavola ci siamo lasciati tentare ed abbiamo ceduto, giustamente, a qualche abbuffata.  Natale, Santo Stefano, Capodanno, la...

Martina Vitale

Martina Vitale

Piacere, Martina! Appassionata e solare, non riesco mai a stare ferma! Le mie giornate volano tra il lavoro in ufficio, il mio Blog e le consulenze con le mie ragazze, mentre aspetto i miei bimbi tornare da scuola .

Su martinavitale.com troverai, tra consigli beauty e un approccio al femminile, suggerimenti e spunti per usare il Blog come strumento di Marketing.

Blogger dal 2010, dopo aver studiato e messo in pratica tutto quello che serve ad una Blogger su WordPress, mi sono appassionata al Web Design, alla scrittura in ottica Seo e al Blogging Professionale.

Oggi ti aiuto a diventare Blogger ed utilizzare il Blog come strumento di Marketing per la tua attività online.

Una Blogger Coach che ti guida nel mondo del Blogging da dietro le quinte, come solo un addetto ai lavori può fare, per rendere questo mondo accessibile a tutti senza tecnicismi e paroloni inutili.

Logica, pratica, diretta. in una parola, Facile

Per collaborazioni e consulenze: info@martinavitale.com

Entra nella Community

 

Community Blog Facile

In Blog Facile troverai consigli, tips e novità sul mondo del Blog in più ogni settimana potrai partecipare al “Sabato delle Blogger”: una rubrica tutta pratica con strategie mirate per la crescita del tuo progetto.

Blog Facile

             Anche su Telegram!

risorse gratuite

Pin It on Pinterest